SarIBS - Sardinia Internet Book Store
Italiano English
Euro GB Pound US Dollar
Carrello Carrello
0 articoli
$0.00

Famiglia alpinistica

tipi e paesaggi

$17.76 Famiglia alpinistica
Codice ID 978-88-8467-278-0
Autore/i Giovanni Saragat
Guido Rey
A cura di Giuseppe Marci
Editore Cuec Editrice
Edizione 2005
Pagine 256 (illustrato)
Formato 12 x 18 cm
Rilegatura Copertina rigida e cucitura filo refe con sovraccoperta
Collana Scrittori Sardi
Genere Narrativa
Supporto Cartaceo
Introduzione Giuseppe Garimoldi
Lingua di pubblicazione Italiano

L'opera

I racconti riuniti sotto il titolo Famiglia alpinistica. Tipi e paesaggi apparvero nel 1904, pochi anni dopo la raccolta Alpinismo a quattro mani (1898) che segna l´inizio della collaborazione artistica fra Giovanni Saragat e Guido Rey. Ritroviamo qui il clima letterario (e la suddivisione dei ruoli) della prima prova: Giovanni Saragat più ironico e disincantato, Guido Rey, lirico cantore di una montagna profondamente amata, onorata con la pratica alpinistica e con il racconto che descrive le imprese e celebra i mitici protagonisti di una stagione irripetibile.  Giovanni Saragat (1855-1938), di origine gallurese ma nativo di Sanluri, avvocato e scrittore, operò a Torino unendo alla professione forense un´intensa attività pubblicistica. Tenne per anni una rubrica sulla Gazzetta piemontese e pubblicò numerose raccolte di racconti: Storie intime (1887), Di là dal mare (1889), Mondo birbone (1889), In caserma (1892), La commedia della giustizia nell´ora presente. Ricchi e poveri (1898), Alpinismo a quattro mani (1898), Popolo antico (1899), Tribunali umoristici. Anno I (1900), La giustizia che diverte. Tribunali umoristici. Anno II (1902), Famiglia alpinistica. Tipi e paesaggi (1904), Ironie (1916). Guido Rey (1861-1935) torinese, fotografo, scrittore, maestro dell´alpinismo italiano, nipote di Quintino Sella che nel 1863 fondò il Club Alpino Italiano, autore di numerose ascensioni in tutto l´arco alpino. E stato definito il primo scrittore-alpinista italiano, e le sue opere, Il Monte Cervino (1904), Alpinismo acrobatico (1914) e Il tempo che torna (1926), hanno avuto una notevole diffusione contribuendo alla crescita della passione per la montagna.

Famiglia alpinistica

$17.76

Disponibilità immediata  Disponibile (In commercio)

*
(solo per utenti registrati)