SarIBS - Sardinia Internet Book Store
Italiano English
Euro GB Pound US Dollar
Carrello Carrello
0 articoli
0,00 €

Dante e la Sardegna


6,20 € Dante e la Sardegna
Codice ID 978-88-SBS-1421-Z
Autore/i Pantaleo Ledda
Editore GIA Editrice
Edizione 1994
Pagine 96
Formato 17 x 24 cm
Rilegatura Brossura e incollato
Collana Memorie di Sardegna
Genere Letteratura, classici e critica letteraria
Supporto Cartaceo
Lingua di pubblicazione Italiano

L'opera

Anastatica dall´originale del 1921, apparve a Roma con la sigla La ´Rivista Sarda´ editrice, si richiama a un precedente volume del Vivant, La Sardegna nella Divina Commedia e i suoi commentatori, pubblicato a Sassari nel 1879, proponendosi di andare oltre con ritocchi e aggiornamenti. Ledda elenca i canti della divina commedia dove si parla della Sardegna, precisamente nei canti XXII, XXVI, XXIX, XXXIII dell´inferno e nel VIII e XXIII del Purgatorio, dilungandosi nel mettere a confronto le diverse interpretazioni proposte dai commentatori di Dante. Poi racconta la storia della Sardegna in quel periodo, quindi pone una questione suggestiva e mai risola: Dante venne in Sardegna qualche volta?

Dante e la Sardegna

6,20 €

Disponibilità immediata  Disponibile (In commercio)

*
(solo per utenti registrati)