SarIBS - Sardinia Internet Book Store
Italiano English
Euro GB Pound US Dollar
Carrello Carrello
0 articoli
$0.00

Economia della Sardegna

16° rapporto 2009

$15.54 Economia della Sardegna
Codice ID 978-88-8467-516-3
Autore/i Francesco Atzeni
et al.
A cura di CRENoS
Editore Cuec Editrice
Edizione 2009
Pagine 200
Formato 17 x 24 cm
Rilegatura Brossura e cucitura filo refe
Collana Temi economici della Sardegna
Genere Società, politica e professioni
Supporto Cartaceo
Introduzione CRENoS
Lingua di pubblicazione Italiano

L'opera

È ufficiale: dalla fine del 2008 lŽeconomia mondiale è entrata nella fase recessiva più severa dal secondo dopoguerra. La crisi dei mercati finanziari dello scorso anno ha moltiplicato la sua portata settimana dopo settimana ed ora investe interamente il settore reale: nellŽultimo trimestre del 2008 gli scambi e la produzione mondiale sono crollati. Le previsioni per il 2009 e il 2010 sono chiarissime: i segnali negativi non sono destinati a scomparire in tempi brevi. Per lŽarea OCSE, lŽarea euro e lŽEuropa allargata la contrazione che interrompe una lunga fase positiva del ciclo economico andrà acuendosi. Con riferimento al nostro Paese cŽè molto da preoccuparsi. Da ormai 15 anni lŽItalia sperimenta una crescita media annua di poco maggiore dellŽ1%, rappresentando il fanalino di coda dellŽEuropa allargata a 27 paesi, e per il 2009 ci si attende una contrazione della produzione maggiore rispetto a quella media europea. Cosa aspettarsi per una piccola regione come la Sardegna che quando Žfa beneŽ segue la media nazionale e che peraltro negli ultimi anni sembra addirittura non esserci riuscita? Eppure il turismo fa vivere allŽeconomia regionale un processo di ŽinternazionalizzazioneŽ: la domanda estera dimostra di apprezzare i prodotti della nostra economia, a partire da quelli ambientali. Tuttavia il processo che consentirebbe di superare il pesante limite della ridotta dimensione locale non è mai stato sfruttato pienamente dalle imprese sarde per evidenti ritardi strutturali. E ora che questi ritardi si associano alla crisi globale lŽindustria isolana si trova subito in grave affanno con pesanti ripercussioni economiche e sociali.  LŽanalisi condotta dal CRENoS in questo Rapporto sullŽEconomia della Sardegna 2009, come di consueto, evidenzia gli andamenti recenti della realtà economica regionale al fine di comprenderne struttura e tendenze. Da sedici anni il CRENoS analizza le tematiche legate allo sviluppo economico regionale con lŽottica di fornire un quadro di analisi comparata rispetto agli scenari nazionali e internazionali. Anche questŽanno il lavoro è stato realizzato con il sostegno finanziario della Fondazione Banco di Sardegna.  LŽapertura del volume, come ogni anno, è dedicata allŽanalisi delle variabili macroeconomiche: PIL, produttività, valore aggiunto settoriale e consumi. Il secondo capitolo discute i servizi, comparto che accoglie anche il settore pubblico regionale. Le tematiche del turismo ricevono una trattazione separata nel capitolo terzo, mentre il capitolo quarto esamina le caratteristiche del mercato del lavoro. Il capitolo cinque approfondisce le controverse tematiche legate ai fattori di competitività. Il volume si chiude con considerazioni finali orientate alle implicazioni di politica economica.

Economia della Sardegna

$15.54

Disponibilità immediata  Disponibile (In commercio)

*
(solo per utenti registrati)