SarIBS - Sardinia Internet Book Store
Italiano English
Euro GB Pound US Dollar
Carrello Carrello
0 articoli
$0.00

Agricoltura di Sardegna


$24.42 Agricoltura di Sardegna
Codice ID 978-88-8467-235-3
Autore/i Andrea Manca dellŽArca
A cura di Giuseppe Marci
Editore Cuec Editrice
Edizione 2 riv. cor.° 2005
Pagine 420
Formato 12 x 18 cm
Rilegatura Copertina rigida e cucitura filo refe con sovraccoperta
Collana Scrittori Sardi
Genere Ambiente, ecologia e scienze naturali
Supporto Cartaceo
Introduzione Giuseppe Marci
Lingua di pubblicazione Italiano

L'opera

Pubblicata nel 1780, lŽAgricoltura di Sardegna è un trattato che si articola in cinque parti nelle quali si parla dei grani e dei legumi, delle vigne e del modo di fare il vino, degli alberi, degli arbusti, dei fiori e delle erbe che crescono in Sardegna, del modo di allevare le api e il bestiame. LŽopera, scritta in italiano, propone numerosi vocaboli sardi, in molti casi per la prima volta attestati, relativi ai nomi delle piante, alle attività e agli strumenti dellŽagricoltura, alle malattie e alle cure praticate su uomini e animali nel corso del Settecento: un repertorio prezioso che è rimasto ignorato per oltre due secoli.  Andrea Manca DellŽarca (1707 o 1716-1795), sassarese di nobile e ricca famiglia, esercitò con successo lŽavvocatura, senza trascurare di erudirsi nelle lettere e negli studi agronomici, i quali formarono, finché visse, lŽassidua e più gradita sua occupazione (P. Tola). Visse in unŽetà in cui, terminata la lunga dominazione spagnola, si creavano i nuovi assetti politici, economici e culturali derivanti dal passaggio della Sardegna al Piemonte. Si dedicò alla cura dei campi ma seppe guardare ai più vasti orizzonti dellŽisola, forte di un sentimento dellŽidentità che traspare tra le righe dellŽAgricoltura di Sardegna.

Agricoltura di Sardegna

$24.42

Disponibilità immediata  Disponibile (In commercio)

*
(solo per utenti registrati)