SarIBS - Sardinia Internet Book Store
Italiano English
Euro GB Pound US Dollar
Carrello Carrello
0 articoli
0,00 €

NASSARA E LA GUERRA DEI POVERI


6,99 € NASSARA E LA GUERRA DEI POVERI
Codice ID 978-88-7356-933-6
Autore/i Gianni Andrea Deligia
Editore Condaghes
Edizione 2017
Formato epub
Collana Pòsidos
Genere Storia, biografie e araldica, archeologia e preistoria
Supporto E-book
 Electronic Publication (epub)
Lingua di pubblicazione Italiano

L'opera

Nell´Ottocento, gli europei si spartirono l´Africa attorno a un tavolo a Berlino, armati di matita e righello, senza immaginare le conseguenze di questo atto violento e arrogante.I fatti che fanno da cornice - ma sono allo stesso tempo protagonisti di quella che può essere considerata la prima tappa dell´autobiografia di Gianni Andrea Deligia - sono una conseguenza di quell´atto. Nel 1975 il Ciad era indipendente da appena 15 anni, ma solo sulla carta.Le popolazioni di questa terra erano povere e analfabete, e la loro politica era guidata dai francesi. Questi ultimi, lasciando il Paese, avevano trasmesso il potere alle genti del Sud, popolazioni animiste convertite al cristianesimo e impiegate nella lavorazione del cotone. Le genti del Nord-est, allevatori nomadi musulmani la cui cultura è stata forgiata dalla dura vita nel deserto, furono escluse. La fame e la siccità inaspriranno il conflitto - che era sempre esistito - dando inizio a una serie di sommosse che sfoceranno in un colpo di Stato e in una guerra civile.

NASSARA E LA GUERRA DEI POVERI

6,99 €

Disponibilità immediata  Disponibile (In commercio)

*
(solo per utenti registrati)